Regionali Sicilia, Musumeci: “sui Nebrodi serve più Stato”

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

“In tutta la Sicilia, ma soprattutto qui sui Nebrodi, mi sento di ribadire tutta la mia vicinanza alle forze dell’ordine. Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza sono in prima linea e svolgono una missione di eroismo quotidiano. Ma l’emergenza del contesto, per quello che è accaduto qui lo scorso anno, impone una presenza costante dello Stato”. Lo ha detto Nello Musumeci, candidato alla presidenza della Regione Siciliana, parlando con i giornalisti a Capo d’Orlando (Me). Musumeci ha inoltre specificato che “in questo territorio a causa della mancanza di uomini e mezzi, dello smantellamento del Corpo forestale, voluto dalla Regione, oggi più che mai occorre tenere alta la guardia determinando un potenziamento degli organici”.