Regionali Sicilia, Micari: “sono in congedo da rettore”

Palazzo d'Orleans a Palermo, sede della presidenza della regione siciliana. ANSA/ RUGGERO FARKAS“Da oggi e per i prossimi due mesi sono in congedo, prima ordinario e poi straordinario. L’ho fatto non per ragioni d’obbligo ma d’opportunità, per separare la mia attività da quella dell’ateneo”. Lo dice il rettore dell’Università di Palermo Fabrizio Micari candidato per il centrosinistra alla presidenza della Regione siciliana. “Ho preferito separare la mia attività da quella dell’Università per evitare che nessuna delibera del Cda o del Senato accademico – prosegue – da adottare potesse essere non considerata terza”.