Reggio Calabria: successo dell’associazione pasticceri reggini all’ultima serata di Notti al museo archeologico

IMG-20170916-WA0032“Grandissimo successo dellAPAR (associazione pasticceri reggini) all’ultima serata di Notti al museo archeologico di Reggio Calabria, avente come tema i due simboli identitari della città e cioe  I Bronzi di Riace e il bergamotto principe degli agrumi. Nella splendida cornice della terrazza panoramica del museo ,il professore Pasquale Amato ,storico di fama nazionale, ha tenuto un seminario spiegando l”importanza della dizione “Bergamotto di Reggio Calabria “, affinchė si possa creare un maggiore sviluppo dell’ economia locale  trainata  da un  simbolo identitario per recuperare la nostra cultura  proprio come i bronzi di Riace. A seguire il presidente APAR Angelo Musolino ha invitato i numerosi intervenuti spettatori alla degustazione di dolci e gelati al bergamotto offerti da una selezione delle pasticcerie associate :

In ordine alfabetico
Arena M. – Pasticceria Bellantone, Villa San Giovanni
Chirico F. – Bar Winner, Gallico RC
Crucitti Carmelo – B’Art Café, Reggio Calabria
Destefano D. – Gelateria Cesare, Reggio Calabria
Ficara G. – Bar Dolce Capriccio, Reggio Calabria
Fragomeni A. – F.lli Fragomeni, Reggio Calabria
F.lli Giordano, Reggio Calabria
Laurendi P. – Gran Caffè, Reggio Calabria
Lo Giudice Giovanni, Reggio Calabria
 – La Mimosa, Reggio Calabria.
Continua quindi il percorso di unione e collaborazione trasversale ormai diffusissimo in cittá ,promosso daî tutte le classi di professionisti anche appartenenti a  settori  diversi ,aventi un unico fine la conoscenza e lo  sviluppo dei nostri prodotti , lo sviluppo e la crescita della nostra bella Reggio”. E’ quanto scrive in una nota Davide De Stefano.