Reggio Calabria: rinvenute munizioni e 15 kg di cannabis nascosti nella vegetazione

Rinvenuti circa 15 chili di stupefacente, verosimilmente del tipo cannabis indica, già essiccata e pronta per la vendita

stupefacente oppido mamertinaNel pomeriggio del 20 settembre 2017, in Oppido Mamertina (RC), in area montana della contrada Pirareche, i Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, in collaborazione con quelli della locale Stazione, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti disposto dalla Compagnia Carabinieri di Palmi (RC) diretta dal Capitano Lorenzo LEGA, hanno rinvenuto, abilmente occultati all’interno di un capanno mimetizzato nella vegetazione, circa 15 chili di stupefacente, verosimilmente del tipo cannabis indica, già essiccata e pronta per la vendita, che avrebbe  fruttato sul mercato della droga illeciti profitti sino ad un importo di circa 30 mila euro.

Insieme allo stupefacente sono state rinvenute circa 200 munizioni di vario calibro, per fucile e pistola.

Quanto rinvenuto è stata sottoposto a sequestro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.