Reggio Calabria, la Federazione Italiana Lavoratori sul mancato rispetto degli impegni assunti sul pagamento del saldo della produttività dell’anno 2015 da parte dell’ASP

medico-01La segreteria della Fil (Federazione italiana lavoratori) nella persona del suo segretario generale Giuseppe Martorano deve “purtroppo prendere atto del mancato rispetto degli impegni assunti sul pagamento del saldo della produttività dell’anno 2015 da parte dell’ASP di Reggio Calabria. Non solo non si hanno notizie per gli anni 2016 e 2017 ma l’Azienda, nonostante l’accordo raggiunto con Del. 0059 del 19/09/2017 che prevedeva il saldo 2015 entro settembre, non ha mantenuto gli impegni presi coi lavoratori. Per non parlare della incertezza sul come e quando verranno erogati i buoni pasto per le annualità 2015-2016 e 2017. La FIL si rivolge dunque ai neo Direttori appena insediati affinché diano corso agli impegni assunti coi dipendenti che vedono costantemente lesi diritti legittimi. In ogni caso il nostro ufficio legale è pronto ad avviare un confronto puntuale e deciso coi vertici dell’Azienda per la tutela dei lavoratori tutti”.