Reggio Calabria, il Circo al Tempietto occupa la pista ciclabile e sventra l’asfalto [FOTO]

Reggio Calabria, i danni del Circo al Tempietto: pista ciclabile occupata, asfalto sventrato

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Nei giorni scorsi un nuovo circo è arrivato a Reggio Calabria e si è installato nella zona del Tempietto: gli spettacoli, iniziati il 22 settembre, proseguiranno fino a domenica 8 ottobre. Per il montaggio dei tendoni, l’asfalto è stato completamente devastato da picchetti in ferro che servono per ancorare “saldamente” al suolo i tendoni. Oltre allo scempio causato da questi aggeggi che devastano il suolo di tutta l’area, anche chi utilizza la pista ciclabile sta subendo il disagio del percorso bloccato dai camion circensi che si sono parcheggiati proprio all’interno della pista ciclabile stessa. A questo punto ci chiediamo se è stato il circo a contravvenire alle regole (e in questo caso andrebbe immediatamente sanzionato, con l’obbligo di liberare la pista ciclabile), o se dal Comune è stato tutto regolarmente autorizzato (e sarebbe ancora più grave….).

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
Foto StrettoWeb / Simone Pizzi