Reggio Calabria: estemporanea di pittura “i fantastici quattro” al Castello Aragonese

received_10212010908566109L’estate di NAOS Arte&Cultura si è conclusa domenica 24 settembre con un’estemporanea di pittura dedicata ai bambini, organizzata presso il Castello Aragonese di Reggio Calabria e sponsorizzata da Mondo Colore e Progetto Ufficio. L’evento ha chiuso la prima edizione della rassegna espositiva “Donnamare”, svoltasi a luglio nella stessa location; mostra che aveva reso protagonisti i bimbi, attraverso la possibilità di votare la loro opera pittorica preferita. L’artista più votata è risultata Negr Art (Eleonora Maria Barbaro) con il dittico “Earth & Water”: la stessa è stata premiata con una targa personalizzata consegnata all’apertura della manifestazione dal Presidente dell’associazione, Sig. Alessandro Gallo. Tema dell’estemporanea sono stati gli elementi naturali (aria, acqua, terra, fuoco), in quanto rappresentati dai colori primari. I bimbi sono stati guidati nell’elaborazione di un lavoretto manuale sui quattro elementi, per poi sperimentare liberamente la combinazione dei colori. Questo tema, ricorrente tra quelli proposti dall’associazione, viene sviscerato ogni volta in modo differente, e viene osservato di volta in volta secondo angolature nuove, come dimostrato anche nella recente doppia personale Gallo-Negr Art, svoltasi al Palazzo della Cultura (che ha ospitato anche le opere di Antonino Scaramozzino e Nicoletta Marra), in cui l’attenzione  si è concentrata sulla bellezza e sulla sofferenza del Pianeta Terra. E l’appuntamento con ELEMENTS si rinnova il prossimo dicembre.