Reggio Calabria: concluso con successo l’evento internazionale “Mediterraneo Choreographic Resid(a)nce” [FOTO]

Reggio Calabria: concluso con successo l’evento internazionale “Mediterraneo Choreographic Resid(a)nce”

MCR 2017 _ DSC06846 Si è da poco concluso l’evento internazionale  Mediterraneo Choreographic Resid(a)nce, una residenza artistica ideata e prodotta dall’associazione reggina Calabria Arte, diretta da Basilio Foti, in collaborazione con FeelMINI,  team internazionale di video produzioni e comunicazione creativa con sede a Shanghai, Milano e Reggio Calabria, composto da Francesco Belligerante, Alberto Ieracitano, Edoardo Lio e Danilo Emo con il supporto logistico della Proloco di Scilla. La residenza coreografica  si è svolta a SCILLA dal 27 Agosto al 4 Settembre presso il Salone Congressi della Chiesa Matrice di Scilla, ubicata tra il mitico Castello Ruffo e il caratteristico borgo marinaro della Chianalea, dove l’associazione Calabria Arte ha allestito una sala professionale di danza e nello stesso contesto un set cinematografico per la realizzazione del Docufilm che è stato girato sia all’interno dello studio che all’esterno in diverse caratteriste e spettacolari location nel borgo di Scilla e Chianalea. Mediterraneo Choreographic Resid(a)nce costituiva la seconda parte del programma del MEDITERRANEO DANCE FESTIVAL 2017 che si è svolto dal 12 al 28 Luglio a Reggio Calabria, che ha visto la partecipazione di oltre 200 ballerini, insegnanti e coreografi provenienti da tutto il Mondo, in programma laboratori e workshop che si sono svolti presso il Teatro Cilea che hanno prodotto due Spettacoli di Danza, inseriti nel cartellone dell’Estate Reggina 2017, che si sono svolti presso l’Arena dello Stretto.

Per i ballerini che hanno preso parte a questo progetto artistico è stata’ una full immersion nel mondo della danza contemporanea che ha visto protagonista Forsythe attraverso  due ex  ballerini della  prestigiosa compagnia, Tilman O’Donnell e Cyril Baldy, che attraverso la loro sperimentazione coreografica hanno trasmesso il loro lavoro, la loro esperienza artistica a tutti i ballerini rendendoli partecipi di tutto il processo creativo e realizzativo. Il Docufilm è stato girato dal team FeelMINI che hanno curato la regia in sinergia con i due coreografi internazionali  è verrà montato nei prossimi mesi con l’intento di presentarlo a vari concorsi e rassegne internazionali di short film della danza. Il progetto residenza coreografica e docufilm era inserito nel cartellone annuale di eventi culturali denominato SCILLA365 a cura della Proloco di Scilla. Visti i successi di entrambi gli eventi, l’associazione Calabria Arte è già al lavoro per programmare l’edizione di Mediterraneo Dance Festival 2018, e grazie alla preziosa collaborazione con la FB production di Shangai, diretta da Francesco Belligerante e Shuping Xian, si prevede di raddoppiare le presenze di ballerini del Sol Levante che per questa edizione sono stati quarantadue. Calabria Arte e il suo direttore artistico Basilio Foti, ringrazia tutto lo staff organizzativo e i partners che hanno contribuito al successo dell’iniziativa culturale e turistica e tutti i partecipanti che sono intervenuti con grande entusiasmo e sono andati via con la promessa di ritornare perché hanno fatto una bellissima esperienza di studio e trascorso una fantastica vacanza.