Reggio Calabria: ancora tanta vicinanza e solidarietà per il sindaco di Taurianova

Reggio Calabria: ancora tanta vicinanza e solidarietà per il sindaco di Taurianova

taurianova macchina bruciataIl Lions Club “Polistena Brutium” esprime solidarietà ed amicizia al Sindaco di Taurianova Fabio Scionti, vittima di un atto intimidatorio perpetrato mediante la collocazione di un ordigno esplosivo nell’auto della moglie. “Noi Lions chiediamo una pronta azione delle forze dell’ordine affinché sia garantita l’incolumità del sindaco e della sua famiglia e vengano assicurati alla giustizia gli autori materiali e i mandanti del vile attentato che desta forte preoccupazione in tutta la comunità e che va respinto in ogni modo e con ogni mezzo. Vogliamo invitare, nel contempo, il sindaco a non cedere all’intimidazione ed a continuare nell’opera amministrativa improntata all’insegna della legalità e che infonde nei cittadini la speranza che la nostra terra, bella e generosa, possa risorgere. Le minacce e la violenza non interromperanno mai il lavoro di tutti coloro che, ogni giorno, mettono in campo il proprio impegno per la comunità, garantendo il pieno funzionamento democratico delle Istituzioni e le difendendono da chi non ha il senso dello Stato e della legalità. Noi Lions siamo e saremo sempre al fianco e collaboreremo con gli amministratori che, come Fabio Scionti, operano nel rispetto della legalità e dell’etica e si sacrificano per lo sviluppo del nostro territorio e per rendere migliore e più serena la vita dei cittadini onesti”.  Al Lions Club si unisce anche Italia Nostra.
“Il Direttivo e la Sezione di Reggio Calabria di Italia Nostra nel portare il segno della propria vicinanza al Sindaco Scionti, nell’esprimere la  netta condanna dell’azione che vorrebbe tarpare le ali alla speranza di riscatto del territorio, ribadisce l’importanza dell’affermazione dei valori fondanti della democrazia e del vivere civile che simili atti mettono in pericolo. 

Siamo certi che la risposta delle forze dell’ordine possa essere pronta ed efficace, come tale sarà quella delle persone  che hanno a cuore i valori della civiltà e del senso civico, e possa servire a restituire tranquillità al Sindaco Fabio Scionti ed alla propria famiglia, ma anche a sostenere  l’impegno incondizionato avviato sulla strada della costruzione di  percorsi virtuosi orientati a creare occasione di occupazione, sviluppo e di convivenza civile per i tanti giovani, oggi costretti ad emigrare, e per tutti i cittadini di Taurianova che da anni inseguono l’obiettivo di un rilancio culturale, sociale ed economico della città“.