Reggio Calabria, altro crollo sul Lungomare: ramo blocca la via Marina e manda in frantumi il parabrezza di un’auto in sosta [FOTO]

Reggio Calabria, ennesimo crollo di un ramo di un albero del Lungomare: così il “Chilometro più bello d’Italia” sta andando a pezzi, pubblica incolumità a rischio tra gli allarmi inascoltati

reggio calabria albero lungomare (4)Il caldo con i suoi “sbalzi tra l’interno e l’esterno della pianta” non c’è più, eppure a Reggio Calabria gli alberi continuano a crollare. La mattina, il pomeriggio, la sera. In centro, in periferia. Stamattina l’ultimo episodio, molto grave perchè s’è verificato sul Lungomare dove un grosso ramo è precipitato da un albero e ha distrutto il parabrezza di un’auto in sosta, addirittura dal lato opposto rispetto ai giardini (cioè dal lato mare, a ovest!). Il ramo ha bloccato tutta la sede stradale, paralizzata da quasi un’ora. Nonostante enti come il Parco Nazionale d’Aspromonte e la Facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea abbiano dato disponibilità gratuita al Comune, fornendo personale competente e strumenti all’avanguardia per adottare le misure utili a manutenere il verde pubblico, da Palazzo San Giorgio il Sindaco e la Giunta impegnati a fronteggiare le ultime beghe giudiziarie, non è arrivato alcun provvedimento volto a riprendere il decoro e la cura del verde pubblico, da anni abbandonato a se’ stesso dopo lo scioglimento della Multiservizi. E questi sono i risultati. Ecco le foto di stamani: