Record per la regione Calabria al meeting di Atletica Leggera di Bari

E’ record regionale per la Calabria al meeting di Atletica Leggera di Bari

Diego Mattia Iuzzolini della Milonrunners con il suo allenatore Danilo Ruggiero (foto d'archivio)Al XII meeting Città di Bari, incontro tra rappresentative giovanili regionali di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia, impegnate sulle specialità degli 80m, 300m, 1200 siepi, Alto e Lungo, disputatosi giovedì 14 settembre sull’impianto del campo scuola Bellavista, emergono nuovi segnali confortanti sullo stato di salute dell’atletica calabrese, nonostante una formazione incompleta. Diego Mattia Iuzzolini della Milonrunners di Crotone si impone sui 300 metri cadetti realizzando il nuovo record regionale di categoria con il crono di 36.65, migliorando dopo 11 anni il 37.0 manuale di Charalambos Campolo dell’ Icaro di Reggio Calabria. Terzo posto sugli 80 metri per Cecilia Trocino, Milonrunners Crotone, con 11.17 suo nuovo personal best. Sui 200 metri allievi Roman Adduci della Polisportiva Magna Graecia di Cassano Ionio, si classifica al 4° posto in 24.10. Sulla prova del salto in lungo, si migliorano i due cadetti della Cosenza K42 Francesco Celestino, 3° con la misura di 5,50m e Asia Dell’Accio, 4,10m al primo salto.