Oliverio ha telefonato a don Giacomo Panizza per esprimergli vicinanza e solidarietà

OLIVERIO (5)Sdegno, solidarietà e vicinanza è stata espressa – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – dal Presidente della Regione Mario Oliverio a don Giacomo Panizza, dopo l’ennesima intimidazione ai danni della cooperativa “le Agricole” promossa dal sacerdote. Si tratta del secondo episodio in pochi mesi contro una cooperativa di donne che si occupa di agricoltura biologica. “Questo ennesimo vile attacco – ha detto Oliverio – è la dimostrazione di come la ‘ndrangheta intenda mettere in ginocchio l’azione di don Giacomo, fulgido esempio, nella nostra regione, di quella che è la vera antimafia, quella dei fatti, che è l’unica che viene combattuta dalle cosche mafiose. A don Giacomo, a tutte le socie della cooperativa voglio, perciò, esprimere, non solo una formale solidarietà, ma anche l’invito ad andare avanti perché al loro fianco troveranno sempre il mio operato e quello della giunta regionale che io presiedo”.