Motta San Giovanni (Rc): gli auguri dell’assessore Carmelita Laganà per il nuovo anno scolastico

Motta San Giovanni, gli auguri dell’assessore Carmelita Laganà per il nuovo anno scolastico

Carmelita Laganà - assessore comunale Motta San GiovanniL’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Carmelita Laganà, ha rivolto gli auguri di buon lavoro alla dirigente scolastica Teresa Marino e al personale docente, amministrativo, tecnico e ausiliario dell’Istituto Comprensivo di Motta San Giovanni. “L’apertura del nuovo anno scolastico – scrive l’assessore comunale nella nota inviata alla dirigente scolastica - è sempre un momento emozionante, importante e intenso, perché trasmette fiducia nel futuro di cui tutti voi, che ogni giorno vivete la preziosa avventura dell’educazione e della formazione, siete protagonisti. E’ al tempo stesso occasione per riflettere sull’importante ruolo che la scuola è chiamata a svolgere nella società contemporanea”. “La scuola – aggiunge - accanto ed insieme alle famiglie, ha il compito di istruire e formare cittadini consapevoli e critici, liberi di pensare, capaci di affrontare le sfide della vita, di dare un senso alle conoscenze, trasformandole in competenze”. La nostra Amministrazione Comunale – ribadisce Carmelita Laganà – grazie all’esperienza e alla particolare attenzione prestata dal sindaco Giovanni Verduci, sarà particolarmente sensibile e attenta ai bisogni del mondo scolastico, alla sicurezza degli istituti e alla garanzia dello spessore dell’offerta formativa. E’ nostra intenzione avviare attività di supporto e collaborazione, offrendo le condizioni necessarie e fondamentali per un ambiente favorevole allo studio dei nostri alunni. Tanto più lavoreremo insieme con spirito di vera e fattiva collaborazione, quanto più apprezzabili saranno i risultati educativi, didattici e formativi dei nostri ragazzi”. A tutti voi indistintamente – conclude l’assessore comunale - giunga da parte di tutta l’Amministrazione comunale l’augurio di un buon anno scolastico, che se affrontato responsabilmente, con tenacia e determinazione, porterà a ognuno di voi e noi grandi soddisfazioni”.