Motocross, il messinese Tony Cairoli campione del mondo 2017

Tony Cairoli é campione del mondo di Motocross MXGP per la nona volta in carriera

Tony CairoliAd Assen (Olanda), nella penultima prova del Mondiale in sella alla sua KTM numero 222 per Tony Cairoli sarebbe bastato piazzarsi entro i primi dieci ed invece la seconda manche  diventa una sorta di passerella per il campione di Patti che lascia andare Herlings per godersi tra gli applausi il nono titolo mondiale. Dopo l’ennesima battaglia con l’unico rivale Jeffrey Herlings,  la lotta per il titolo viene decisa dall’ennesima e bella prestazione di Tony Cairoli che festeggia la conquista del titolo mondiale con ben cinque gare d’anticipo.

Tony-CairoliUn campionato 2017 che lo ha visto primeggiare in sei appuntamenti, andando a podio in dodici occasioni, una costanza di rendimento assolutamente inarrivabile per gli avversari. Già un mito nel motocross, poco menzionato dalle maggiori testate sportive nazionali ma che tra fango e velocità è riuscito a conquistare il suo secondo titolo in MXGP dopo i due in MX2 e i cinque consecutivi in MX1.