Messina, situazione disastrosa a San Michele: residenti senz’acqua, il Torrente Cardillo completamente ostruito dai detriti [FOTO]

Continuano i disagi per i residenti di San Michele, dopo le piogge di ieri a Messina, rubinetti del piccolo villaggio a secco. Preoccupa la situazione del Torrente Cardillo

san michele messina 4Continuano i disagi per i residenti di San Michele. Dopo le piogge di ieri sera residenti del piccolo villaggio di Messina sono senz’acqua a causa degli smottamenti del greto del Torrente, che hanno danneggiato alcune tubazioni di acque bianche. Preoccupa anche la situazione del  il vicino affluente del San Michele, Torrente Cardillo. Come si evince dalle foto a corredo dell’articolo il greto risulta totalmente ostruito da immondizia e detriti. A lanciare l’allarme il Vice Presidente della V Circoscrizione Franco Laimo: “può risultare una vera bomba ad orologeria, al di sotto del greto passano le tubazioni del gas metano“.