Messina, il Museo Storico di Forte cavalli apre al pubblico: domani visite guidate e proiezioni di filmati d’epoca [FOTO]

A Messina appuntamento con la storia: domani l’apertura  dell’area museale di Forte Cavalli

MESSINA Forte Cavalli visto dall'altoIl Museo di Forte Cavalli  domani aprirà le sue sale, per riscoprire la storia dei Forti Umbertini e della Difesa dello Stretto di Messina, approntata per l’inizio della Grande Guerra e che testò la sua efficacia durante la prima e la seconda guerra mondiale, in particolare durante i bombardamenti anglo-americani del 1943. La struttura sarà fruibile al pubblico  dalle ore 9.30 alle 12.30.
Le visite saranno accompagnate da esperti di settore; sarà possibile vedere filmati d’epoca e la più completa collezione di munizionamento sganciato dalle “Fortezze volanti” su Messina al termine della “Campagna di Sicilia” del 1943.
Il lungo lavoro di recupero e valorizzazione della fortezza  “Umbertina” ad opera dell’Associazione Zancle,  concessionaria della struttura, ha consentito di restituire alla collettività la fruizione del bene architettonico; attraverso visite guidate e momenti  culturali organizzati in sinergia con Associazioni che insistono ed operano sul territorio.
La piazza d’armi, la rinomata Base Scout, le sale mostre e il “Museo della Fortificazione Permanente dello Stretto di Messina”, consentono oggi al vasto pubblico di appassionati, curiosi,  studenti e turisti, di godere di uno spazio attrezzato e dello spettacolare scenario dello Stretto, che si può ammirare dagli ampi spalti della Fortezza.
Per maggiori informazioni e per visionare il percorso che porta alla Fortezza, consultare il sito www.fortecavalli.it.