Messina cloaca a cielo aperto: le banchine del tram adibite a bagni pubblici [FOTO]

Le banchine del tram a Messina adibite a toilette personali, cittadini indignati postano le immagini sul web

pipi in strada a messinaA Messina la pipì si fa per strada e poco importa se accada in pieno giorno o peggio ancora tra le banchine del tram. A segnalare l’ennesimo episodio di inciviltà sono gli stessi cittadini, che fotocamera alla mano, hanno immortalato le immagini di un uomo di mezza età intento ad urinare sotto la tettoia della fermata del tram all’altezza della Caronte, nel frequentatissimo viale della Libertà, fermata in cui si raduno centinaia di pendolari e studenti in attesa dell’arrivo dei mezzi atm.  Le immagini scattate hanno fatto presto il giro del web, la percezione è che la città stia diventando terra di nessuno, un luogo in cui ormai tutto è possibile. L’episodio di stamattina non è certo una novità: i residenti ormai da tempo denunciano una condizione di degrado e inciviltà divenuta insostenibile,  l’ultimo caso riguarda proprio la villetta Quasimodo e un’ altra segnalazione arriva dalla centralissima Piazza Cairoli, dove un uomo è stato sorpreso mentre era intento a urinare tra la fitta vegetazione che abbonda lungo i marciapiedi che costeggiano l’area pedonale. (Vedi Gallery)