La obbliga a seguirlo in una stradina e si slaccia i pantaloni: denunciato un cittadino gambiano in Calabria

Un cittadino gambiano ha minacciato una giovane donna con delle forbici a Crotone

poliziaUna giovane donna, in compagnia del fidanzato in un giardino pubblico, è stata minacciata con delle forbici da un cittadino gambiano. L’uomo l’avrebbe obbligata a seguirlo in una stradina poco illuminata dove poi si sarebbe slacciato i pantaloni.  Il cittadino gambiano è stato denunciato, in stato di libertà, a Crotone, dalla Polizia di Stato, con l’accusa di rapina e tentata violenza sessuale. In base alle indicazioni della coppia i poliziotti sono riusciti a risalire al migrante gambiano che si trovava in un ex deposito di carburanti non molto distante dal luogo dove sarebbero avvenuti i fatti.