Incubo a Londra: esplosione nella metro, numerosi feriti

Incubo a Londra: esplosione nella metro, numerosi feriti. Scotland Yard ha avviato immediatamente le indagini per stabilire le cause dell’esplosione

Foto Lapresse

Foto Lapresse

Una “esplosione” si è verificata a bordo di un treno della metro di Londra e si segnalano molti feriti: lo rendono noto i media britannici secondo cui è stata chiusa la stazione di Parsons Green. I soccorsi sono sul posto. Sono state chiuse diverse stazioni metropolitane, tra cui quelle della linea verde District Line tra Earls Court e Wimbledon: lo riporta il Times. Secondo quanto riferiscono i media, la deflagrazione, che ha provocato il panico tra i pendolari, è stata causata da un secchio di plastica bianca posto nei vagoni posteriori del treno. Testimoni parlano di passeggeri con ustioni al volto. Un portavoce dei pompieri di Londra ha detto al Sun: “Siamo stati chiamati alle 8.21 e siamo stati informati che c’era un incendio su un treno diretto a est sulla banchina di Parsons Green. Ci sono due autobotti sul posto”.  Su Twitter gli utenti descrivono una “palla di fuoco” nel vagone che ha causato il panico e una fuga precipitosa dalla porta, che era aperta sulla banchina. Polizia e servizio ambulanze hanno confermato l’incidente e la loro presenza sulla scena, annunciando a breve ulteriori dettagli. Scotland Yard ha avviato immediatamente le indagini per stabilire le cause dell’esplosione.