Il Programma del “Kalabria Coast to Coast”: l’imperdibile evento trekking giunto alla V edizione

Dallo Ionio al Tirreno percorrendo il “Sentiero delle Nivere”. Da San Vito a Pizzo la 5^ edizione del percorso più conosciuto in Calabria.

Kalabria Koast to KoastUn’occasione per promuovere la regione e valorizzare le sue tradizioni millenarie – come precisa Lorenzo Boseggia, presidente di Kalabria Trekking, l’associazione organizzatrice – attraversando il “Sentiero delle Nivere”, l’antica via che gli abitanti dell’entroterra delle Preserre calabresi, percorrevano a piedi fino a Pizzo o Vibo Marina trasportando sul dorso di asini grossi blocchi di ghiaccio che successivamente partivano a bordo di imbarcazioni verso Messina, diventando poi gustosissime granite e gelati attraverso la sapiente e antica arte dei maestri gelatai siciliani. La neve raccolta nei mesi invernali veniva conservata all’interno di grosse buche nel terreno denominate “nivere”, poste a ridosso del crinale delle Preserre calabresi, nelle zone più fredde e umide.

trekkingTrekking e non solo…è un camminare lento attraversando lo spirito, il carattere, l’ anima di questi luoghi. Un’ esperienza emozionale oltre che dei sensi, intrisa di profumi, colori e sapori, quelli di questa terra, la Calabria, che incanta e sorprende. Il “Kalabria Coast to Coast” nasce da questa magia e sulle orme di quel passato che sono le nostre radici, ripercorrendo vecchi sentieri come quello delle “Nivere”. Oggi è un  Evento imperdibile per gli amanti del camminare lento e del turismo sostenibile, che dal 2013 porta in Calabria centinaia di appassionati provenienti da ogni parte d’ Italia e non solo.

Il percorso e Come partecipare
Il percorso ha un dislivello di circa 600 metri in salita e di circa 1000 metri in discesa e l’organizzazione ha diviso il tracciato in 4 parti denominati Trekk Point, per dare la possibilità agli escursionisti di recuperare le energie e scegliere se proseguire oppure fermarsi. La prima parte del percorso con partenza da Piazza G. Casalinuovo di San Vito sullo Ionio, si snoderà tra un bosco di castagni fino all’area attrezzata del lago Acero (Trekk Point 1) dove l’associazione Liberi nella sclerosi multipla di Cosenza offrirà a tutti i partecipanti una gustosa colazione a base di prodotti locali.

Programma "Kalabria Koast to Koast" 2017

Programma “Kalabria Coast to Coast”

Nella seconda parte il percorso si inoltrerà in una imponente faggeta, toccando sul crinale delle Preserre Calabresi il punto più alto di tutto il tracciato (1020 mslm) posizionato a metà tra il Passo del Giudeo e Passo Napoli, per poi giungere a ridosso della vetta di Monte Coppari (970 mslm) e cominciare la discesa fino allo chalet del consorzio di bonifica dove è ubicato il secondo punto di ristoro (Trekk Point 2). In questo punto sarà possibile consumere il pranzo e sarà presente una navetta per i partecipanti che non se la sentiranno di proseguire direttamente al Trekk Point 3. Il terzo tratto condurrà direttamente all’oasi naturalistica del Wwf ubicata sulle rive del Lago Angitola (Trekk Point 3) e ricadente all’interno del Parco naturale regionale delle Serre, dove gli organizzatori offriranno bevande e barrette energetiche. Anche in questo luogo sarà presente una navetta che potrà trasportare gli escursionisti che non vorranno proseguire direttamente all’arrivo. L’ultimo tratto va dal lago Angitola fino ai ruderi dell’antica Crissa in loc. Rocca e successivamente sull’altopiano degli Scrisi. Da questo punto inizierà la discesa che porterà all’arrivo a Pizzo dove si darà luogo ai festeggiamenti

Chi può partecipare al “Kalabria Coast to Coast”

Possono prendere parte alla manifestazione persone di ogni età in buone condizioni di salute.
Per i minorenni è richiesta specifica liberatoria firmata dal genitore o dal tutore. Numero max di partecipanti 300.  Il contributo di iscrizione è di € 15,00 (quindici) che sarà utilizzato per coprire le spese organizzative dell’evento. Il contributo di iscrizione non è rimborsabile nè in caso di rinvio dell’evento nè in caso di disdetta del partecipante. Il contributo di partecipazione comprende:

  • Colazione di benvenuto al Trekking Point nr. 01/Lago Acero.
  • Acqua naturale (0,50 cl) e prodotti energetici al Trekk Point nr. 02/Chalet Monterosso e 03/OASI WWF Lago Angitola).
  • Badge identificativo.
  • T-shirt celebrativa dell’evento.
  • Gadgets celebrativi dell’evento.
  • Attestato di partecipazione.
  • Bus navetta di andata o ritorno.
  • Assistenza sanitaria durante il percorso.
  • Copertura assicurativa sanitaria.

Per maggiori informazioni su regolamento e modalità di partecipazione consultare il sito http://www.kalabriatrekking.it