Il Dalai Lama a Taormina: “ sulla crisi in Corea del Nord non so dare consigli”

LaPresse/Carmelo Imbesi

LaPresse/Carmelo Imbesi

“Non so veramente cosa consigliare e da dove partire. Penso che entrambi i presidenti si mettono in correlazione troppo emotivamente in senso negativo. La loro mente è completamente dominata da odio, paura e sospetto. Con menti molto agitate e’ difficile. Quando la mente è dominata da questo tipo di emozioni, è difficile avere una visione pratica della realtà. Per questo non cosa dire in tal senso”. Lo ha detto a Taormina il Dalai Lama durante il suo intervento al Teatro greco, rispondendo alla specifica domanda di uno spettare statunitense che gli chiedeva di commentare la situazione le frizioni tra i presidenti degli Usa Donald Trump e quello nordcoreano Kim Jong-Un.