Il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica ospite della Regione Sicilia al Cous Cous Fest in occasione del 20° anniversario della manifestazione

Cioccolato ModicaPer l’occasione il Consorzio ha deciso di proporre, nello spirito della manifestazione, una sfida fra due chef cui è stato assegnato il compito di produrre il cous cous dolce. Nella splendida location del PalaBia di San Vito lo Capo si sono sfidati  Peppe Venezia che ha proposto una variante del mitico cous cous del Monastero del Santo Spirito di Agrigento, che le monache cistercensi del convento, preparano tutt’oggi. La ricetta originale è avvolta da un’aura di mistero ed è tanto famosa da avere ispirato lo scrittore siciliano Leonardo Sciascia che di quel dolce scrisse “…Degno di un’agape angelica, arrivato, per segreto tramite, a noi peccatori”. Andrea Iurato ha proposto una ricetta di cous cous innovativo legato a Modica e al Sud Est che prevede l’impiego di una salsa di cioccolato di Modica e arance di Sicilia, mandorle di Avola tostate, vaniglia e cannella il tutto coperto da granella di cioccolato di Modica. I due couscous dolci sono stati degustati ciascuno a 150 assaggiatori, proposti in abbinamento con due vini nobili siciliani scelti fra quelli che notoriamente accompagnano il Cioccolato di Modica in tutte le manifestazioni internazionali. Per il cous cous di Peppe Venezia: Marsala Superiore di Intorcia, uno straordinario vino da meditazione, ottimo l’abbinamento con ogni tipo di pasticceria, in particolar modo con quella a base di mandorle, ricotta e cioccolato di Modica. Per il Cous Cous di Andrea Iurato: Moscato Baroque di Noto di Rudinì un vino dall’aroma delicato con sentori di frutta matura, dal sapore dolce ed equilibrato e con retrogusto di note di frutta candita. Ideale abbinamento con dolci di mandorla, impanatiglie e cioccolato di Modica. L’evento ha registrato la partecipazione di Andy Luotto che ha apprezzato i cous cous presentati che il cioccolato di Modica del quale ha espresso un giudizio lusinghiero. È toccato alla giornalista Carmen Attardi presentare Modica e il suo prodotto di eccellenza, cui ha fatto seguito l’intervento del Dott. Pietro Miosi Dirigente dell’Assessorato Regionale alla Agricoltura cha ha fortemente voluto la partecipazione del Consorzio del Cioccolato di Modica come special guest alla ventesima edizione di Cous Cous Fest.