Grande impresa a Senigallia alle Nazionali Trofeo Coni di rugby della rappresentativa calabrese under 14

foto squadra trofeoGrande impresa a Senigallia alle Nazionali Trofeo Coni di rugby Tag della rappresentativa calabrese under 14 formata da ragazzi e ragazze del C.A.S. Reggio Calabria e della Scuola Rugby di Cosenza. Con 4 vittorie su Friuli, Umbria, Puglia e Piemonte e 3 sconfitte con Lazio, Sardegna e Trentino la rappresentativa guidata dai tecnici Valerio Stillitano e Giovanni Ferraro ha conquistato il settimo posto in classifica su 19 regioni. Ottimo piazzamento tenendo conto che le regioni posizionate dietro la Calabria si sono presentate con squadre molto competitive formate da atleti appartenenti a società storiche. Questo la dice lunga sulla crescita del rugby in Calabria, specie quello giovanile. Attualmente la massima espressione di questo sport in ambito giovanile viene garantita dalle due società C.A.S. Reggio Calabria e Scuola Rugby Cosenza dei presidenti Aldo Rositano e Gianluca Bacci che da molti anni avviano i ragazzi a questo gioco. Altre società da qualche anno hanno cominciato a lavorare con i più piccoli nella nostra regione, i Mastini di Rende, Il Catanzaro Rugby Union e il Palmi. Si spera che il prossimo anno con il supporto dei giovani di queste società si possa organizzare una selezione più competitiva. La squadra era composta da: Orsa Giuseppe, Frezza Francesco, Campicelli Cristal, Marino Alessia (C.A.S. Reggio) Orsomarso Fausto, Ferro Samuel, Colonna Francesco, Crispo Raffaele Daniele (Scuola Rugby Cosenza).