Grand Prix Costa Viola: Arena e De La Cruz primeggiano a Palmi

Salvatore Arena, primo a PalmiAlla prima edizione del Grand Prix Costa Viola, gara su strada di 9 km organizzata dall’Asd Running Palmi, disputatasi domenica 24 settembre us, su un tracciato disegnato sullo splendido lungomare palmese, si sono imposti con merito nella gara maschile Salvatore Arena della Cosenza K42 e la peruviana Nadine De La Cruz dell’Atletica Sciuto, nella gara femminile. Sotto una fitta pioggia, dietro l’arco di partenza, in duecento hanno atteso alla presenza dei massimi vertici della Fidal Calabria, l’avvio dello starter per dar vita alla manifestazione podistica valida anche come 14^ e penultima prova del CdS Regionale Master. Intorno al 7° km si accende la gara in testa alla corsa grazie all’azione proposta da Davide Pirrone dell’Hobby Marathon Catanzaro che rompe gli indugi, provando a cambiare passo. A rispondere prontamente sono Paolo Audia della Jure Sport, Salvatore Arena e Alberto Caratozzolo della Cosenza K42 e la coppia Marco Barbuscio e Michelangelo Spingola della Corricastrovillari. Ad un chilometro dall’arrivo gli atleti in canotta giallonera della K42 accelerano ulteriormente, distanziando gli avversari ed andando a conquistare i primi due gradini del podio con Arena, primo in 29’25 e con Caratozzolo, secondo in 29’31’’. Bronzo per Davide Pirrone con il crono di 29’33’’. Quarto il sangiovannese Paolo Audia in 29’44’’. Le categoria master maschili sono andate ad appannaggio di Salvatore Arena della Cosenza K42 (SM35); Giuseppe Buffone della Dojo Judo (SM40); Michelangelo Spingola della Corricastrovillari (SM45); Antonio Cristiano della Liberta Lamezia (SM50); Giuseppe Bruno della Libertas Lamezia (SM55); Giancarlo Bernardi della Libertas Lamezia (SM60); Francesco Pirritano della Conoscere Jonadi (SM65); Benedetto Andreoli della Cosenza K42 (SM70) e Umberto Frangipane della Corrivilla (SM75). In gara femminile a completare il podio assoluto, alle spalle di De La Cruz, prima in 34’25’’, sono state Chiara Raffaele della Cosenza K42 con il tempo di 37’10’’ e Concetta Saffioti della Corri con noi Palmi, terza in 37’22’’.