Gioiosa Ionica: il Comune cerca nuovi docenti per corsi di formazione a favore del personale dipendente

Gioiosa Ionica: il Comune cerca nuovi docenti per corsi di formazione a favore del personale dipendente

lavoroLa Rete dei Comuni Solidali (www.comunisolidali.org), nell’ambito della gestione del Progetto di Accoglienza del Sistema di Protezione dei Richiedenti Asilo e dei Rifugiati attivo nel Comune di Gioiosa Ionica, ricerca i seguenti docenti per corsi di formazione a favore del personale dipendente. Medico del lavoro per svolgere il seguente corso di PRIMO SOCCORSO e imparare ad: allertare il sistema di soccorso, riconoscere un’emergenza sanitaria, attuare gli interventi di primo soccorso: sostenimento delle funzioni vitali;  riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso, conoscere i rischi specifici della attività svolta, acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro. Per la formazione pratica, invece conoscere le tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N, tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute, tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta, tecniche di rianimazione cardiopolmonare; tecniche di tamponamento emorragico; tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Un ingegnere con almeno 3 anni di esperienza in materia di salute e sicurezza sul lavoro, preferibilmente in possesso di certificato RSPP esterno per i seguenti due corsi: Addetti alla squadra antincendio

1)L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI:  Principi sulla combustione e l’incendio; – le sostanze estinguenti; – triangolo della combustione, – le principali cause di un incendio; – rischi alle persone in caso di incendio; – principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

2) PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO:  Le principali misure di protezione contro gli incendi; – vie di esodo; – procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme; – procedure per l’evacuazione; – rapporti con i vigili del fuoco; – attrezzature ed impianti di estinzione; – sistemi di allarme; – segnaletica di sicurezza; – illuminazione di emergenza.

3) ESERCITAZIONI PRATICHE: Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi; – presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale; – esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

Formazione obbligatoria salute e sicurezza dei lavoratori dello SPRAR di Gioiosa Ionica sui Concetti di rischio, Danno, Prevenzione, Protezione, Organizzazione della prevenzione aziendale, Diritti doveri sanzioni per i vari soggetti aziendali, Organi di vigilanza controllo e assistenza. Una Formazione specifica per i lavoratori dello SPRAR di Gioiosa  Ionica sui Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e Illuminazione. Rischio chimico, Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato, Rischi connessi all’uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi, Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio, Procedure organizzative per il primo soccorso, Incidenti e infortuni mancati. Etnopsichiatra o psichiatra per il seguente corso: Etnopsichiatria con formazione sui principi dell’etnopsichiatria e i possibili scenari operativi, sui Disturbi psicopatologici e sociopatologici specifici circoscrivibili da un approccio etnopsichiatrico Psicopatologia delle violenze collettive, autori e vittime impatti individuali e collettive delle iniziazioni e delle fabbricazioni di identita’ violente, sulla discussione dei concetti quali trauma, sindrome del sopravvissuto, disturbo post traumatico da stress, manipolazione mentale, sull’Analisi dei traumi prodotti da terrorismo, guerre etniche, genocidio, dalle violenze politiche e religiose, dalle torture.

 Ingegnere informatico per il seguente corso: Approfondimenti informatici: excel e access. Per il mod. 1. Gestire con efficacia i fogli di calcolo. In particolare il Foglio dati: formattazione automatica, formati numerici, formattazione condizionale, la Visualizzazione: bloccare e nascondere righe, colonne, fogli di lavoro, le Tabelle Pivot: costruzione, modifica ed utilizzazione, le  Tabelle di dati a una o due variabile, tabelle what-if, la Protezione e sicurezza di celle e fogli di lavoro mediante password, la Gestione dei dati: ordinamento, ricerche, filtri, collegamenti, i Modelli: utilizzo, modifica e personalizzazione e i Grafici e uso delle funzioni. Per il Mod. 2. Database con Access Il database: record, campi, relazioni, L’ambiente di lavoro di Access: la finestra database ed i principali menù, Uso delle tabelle: copiare, spostare ed eliminare i dati, formattare il foglio dati, la Ricerca dei dati, ordinamento, uso dei filtri, il filtro in base a maschera, l’Utilizzo del carattere jolly, degli operatori logici e di confronto, la Query di selezione, i diversi tipi di Join, la Query con parametri e Query di Raggruppamento. Calcolo totali e di espressioni, lo Scambio di dati con le altre applicazioni. Tabelle collegate, l’Uso delle autocomposizioni per la creazione di Maschere e Report, La creazione di tabelle. Tipo e dimensione dei campi. I campi memo, Gli indici, la chiave primaria, il campo contatore, indici multicampo. Alla fine di ogni corso è prevista una valutazione delle competenze acquisite dai discenti che i docenti dovranno effettuare mediante test a risposta multipla con minimo 10 domande. Gli interessati potranno inviare la propria candidatura tramite Curriculum Vitae completo di recapito telefonico ed e-mail di contatto esclusivamente all’indirizzo seguente: recosolcalabria@gmail.com, entro e non oltre il 17 settembre 2017.

Nell’oggetto indicare solamente il nome del corso per il quale ci si candida. Coloro che saranno selezionati per un colloquio di approfondimento riceveranno entro il 21 settembre p.v. una e-mail di convocazione. La sede di lavoro sarà Gioiosa Ionica.