Drammatico incidente a Reggio Calabria: muore una donna di 78 anni investita sulle “bretelle”. Forte protesta dei residenti [FOTO]

Drammatico incidente a Reggio Calabria: è morta la donna investita sulle “bretelle” da un’auto, scoppia la protesta dei residenti

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Il terrificante incidente che ieri sera sulle “bretelle” a Reggio Calabria ha provocato la morte di una donna di 78 anni, Elisa Manglaviti, investita da un uomo a bordo di una Fiat 500 (che si è fermato immediatamente per tentare di soccorrere la malcapitata), ha lasciato il segno ai residenti del posto. I cittadini del luogo, infatti, hanno protestato per la mancanza delle strisce pedonali e per la poca illuminazione. Per sedare gli animi è stato necessario l’arrivo di una pattuglia della Polizia Municipale. Nello stesso punto, infatti, negli ultimi anni si sono verificati almeno tre incidenti mortali. E’ una zona molto pericolosa, in cui le auto sfrecciano ad alta velocità e non è facile vedere eventuali pedoni che attraversano nella zona delle strisce pedonali.

Ecco le FOTO:

Foto StrettoWeb / Simone PizziFoto StrettoWeb / Simone Pizzi
Foto StrettoWeb / Simone PizziFoto StrettoWeb / Simone Pizzi
Foto StrettoWeb / Simone Pizzi
Foto StrettoWeb / Simone Pizzi