Dottoressa violentata a Catania: arrestato dai carabinieri era ancora seminudo

Carabinieri foto repertorioEra ancora seminudo il 26enne che e’ stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Acireale dopo aver violentato una Dottoressa di una guardia medica del Catanese. L’uomo e’ stato bloccato intorno alle 2,30 mentre cercava di fuggire dalla struttura. E’ un operaio di 26 anni originario di Santa Venerina che ha aggredito e violentato la donna dopo avere ricevuto le cure richieste. L’uomo con piccoli precedenti e’ stato bloccato ed arrestato dai carabinieri, condotto in caserma e successivamente in carcere. La vittima e’ ricoverata nell’ospedale di Acireale per gli accertamenti di rito.