Cosenza: sequestrata l’area dell’ ex campo sportivo di Villapiana, denunciato titolare di una società

Sequestrata l’area dell’ex campo sportivo di Villapiana, il terreno di proprietà del Comune, era stato trasformato in una discarica non autorizzata

carabinieri forestaleI carabinieri forestali di Corigliano Calabro hanno eseguito il sequestro dell’area dell’ex campo sportivo di Villapiana. Da tempo l’area, di proprietà del Comune, era diventata una discarica non autorizzata. I militari hanno denunciato il titolare di una società con l’accusa di gestione illecita di rifiuti stoccaggio non autorizzata in area vincolata. I militari hanno individuato nell’area una vasta mole di rifiuti domestici e non, di natura potenzialmente infiammabile.