Consip, carabinieri alla pm Musti: “arriviamo a Renzi

renzi reggio calabria (11)Pressione sulla procuratrice di Modena e un invito: “arriviamo a Renzi”. Sarebbero quelle effettuate da parte dei carabinieri documentate da ‘Repubblica’, ‘Corriere’ e ‘Messaggero’ che ripoprtano i contenuti di una audizione della magistrata al Csm. “Se vuole – avrebbero detto in più di un incontro tra Modena e Roma il capitano del Noe Gianpaolo Scafarto, indagato per falso nell’ambito dell’indagine sul caso Consip, e il colonnello Ultimo (che smentisce però di aver citato Renzi) – ha una bomba in mano. Lei può far esplodere la bomba. Scoppierà un casino. Arriviamo a Renzi”.  Sono le frasi riferite dalla magistrata durante l’audizione tenuta il 17 luglio scorso al Csm.