Catanzaro: tutto pronto per il concorso nazionale salto ostacoli Tappa del Circuito di Crescita Tecnica TOP

Grafiche Andreacchio

Grafiche Andreacchio

Tutto è pronto al Parco Ippico “Valle dei Mulini” di Catanzaro per ospitare Il “Concorso Nazionale Salto Ostacoli Tappa del Circuito di Crescita Tecnica TOP” evento clou della stagione 2017 di Equitazione previsto dal 29 Settembre al 01 Ottobre 2017. La Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regionale Calabria insieme alla Provincia di Catanzaro hanno voluto fortissimamente questa manifestazione e, nonostante le avversità oggi sono in grado di aprire al pubblico questa splendida location.

Di seguito le dichiarazioni del Presidente della F.I.S.E CR Calabria Roberto Cardona e del Presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno.

“E’ con viva soddisfazione che, dopo i tragici eventi dell’incendio che ha coinvolto il Parco ippico Valle dei Mulini ed il Parco della Biodiversità, possiamo, di concerto con la Provincia di Catanzaro, comunicare che l’impianto, ritornato allo splendore di sempre, ospiterà una delle manifestazioni più importanti a livello nazionale. Tutti i Cavalieri e le amazzoni saranno accolti nel salotto della provincia di Catanzaro con un’organizzazione che ci vede coinvolti e che dà lustro a tutto il mondo equestre. Un’altra scommessa vinta che serve da esempio per tutti come promozione sportiva e che mira a portare, attraverso lo sport, oltre che gli appassionati, tantissima gente e, soprattutto, tanti turisti che riconoscono in questa stupenda location un appuntamento da non perdere. Ringrazio il Presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno che con la sua caparbietà e tenacia ha voluto credere ai valori dello sport così come il Dirigente del Parco, Dott.ssaRosetta Alberto, insieme allo staff della Provincia e di Calabria Verde. Ringrazio inoltre il Prefetto di Catanzaro e tutte le forze dell’ordine e naturalmente tutti i nostri sponsor che hanno creduto e voluto insieme a noi questa manifestazione.”

“Il Centro Ippico ‘Valle dei Mulini’ rappresenta una realtà territoriale di prestigio per gli operatori e per gli appassionati del settore. Già in passato si è ben distinto a livello nazionale con l’organizzazione di alcuni concorsi che hanno riscosso notevole successo. Con la realizzazione delle opere di completamento in via di ultimazione, gli sforzi del Comitato regionale della Federazione italiana sport equestri di certo occuperà una posizione primaria nei circuiti ippici nazionali ed esteri con conseguenti benefici per il territorio provinciale e regionale”. E’ quanto ha affermato il Presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno. “Il Parco Ippico rappresenta un’opportunità per richiamare appassionati del settore da tutta Italia – dice ancora il presidente Bruno -. Le proposte positive devono essere supportate e sostenute. I grandi eventi alimentano il turismo sportivo che fa bene alla città di Catanzaro e alla Calabria. L’attività sportiva ha un’ importanza culturale che può diventare opportunità di sviluppo economico in tutto l’anno”.