Catanzaro: i partigiani aderiscono alla raccolta firme per la Lip

I partigiani della Scuola Pubblica di Catanzaro aderiscono alla raccolta firme per la Lip

scuolaI Partigiani della Scuola Pubblica di Catanzaro e Provincia e il Comitato “Per la Scuola della Repubblica”, aderisce alla raccolta firme per depositare in Parlamento la Lip per la Scuola della Costituzione (riforma alternativa alla Buona Scuola) e anche la proposta costituzionale per riformare gli articoli 81, 97, 117 e 119 sull’obbligo del pareggio in bilancio che è stato spesso dai governi usato come pretesto per operare gravi restrizioni sui servizi come sanità e istruzione . Parola d’ordine dell’iniziativa legislativa Popolare : salvaguardare i diritti fondamentali delle persone. Dopo la lunga esposizione sull’articolato della Lip e della proposta di Iniziativa Popolare per la modifica della Costituzionale fatta da Bianca Laura Granato, gli interventi di Rosella Cerra sui Nidi d’Infanzia, di Gianfranca Bevilacqua sui ricorsi contro presunte attribuzioni viziate del bonus di merito avvenute in 2 istituti di Catanzaro e di Daniela Costabile sulle iniziative dei docenti Autoconvocati per una piattaforma rivendicativa per il nuovo contratto. Così  il giorno prima che venga  presentata in Cassazione, la Lip già è il simbolo della lotta contro la Legge 107/2015. Non è un testo perfetto: nel tentativo di trovare la quadra con le forze politiche di sistema finora al Governo, per convincerle a discuterla in Parlamento, purtroppo qualche contaminazione con la legislazione corrente l’ha subita nei vari emendamenti che si sono susseguiti dal 2006 ad oggi, ma il riscontro di Catanzaro è che il mondo della Scuola non ha intenzione di recedere di fronte allo sfascio della legge 107/2015 ed ha scelto la strada della lotta come unica possibile. Lotta per la Scuola, lotta per i diritti negati col pretesto del pareggio in bilancio. Nell’attesa anche del pronunciamento dell’assemblea del Coordinamento Democrazia Costituzionale del 2 ottobre, la squadra dei Partigiani della Scuola Pubblica su Catanzaro e provincia e Cosenza è pronta per la nuova sfida su Scuola e Costituzione.