Capo d’Orlando: l’Irritec ingaggia l’atleta Enrico Di Coste

Capo d’Orlando: l’Irritec ingaggia l’atleta Enrico Di Coste

ENRICO-DI-COSTEL’Irritec Costa d’Orlando “allunga” il proprio roster con l’ingaggio dell’atleta Enrico Di Coste. Classe 1995, pivot di 218 cm per 110 kg, Di Coste è un lungo di grande presenza nel pitturato dotato di mani morbide e buoni fondamentali. Il nuovo centro paladino muove i primi passi cestistici nel Basket Vicenza, prima di trasferirsi all’Itas Marostica e quindi al Basket Brindisi. Dalla Puglia all’America, con le esperienze in Michigan e alla Northwood University. L’anno passato, infine, il ritorno in Italia in Serie B con la maglia dei Raggisolaris Faenza prima dell’avventura che sta per intraprendere con il club del presidente Giuffrè. «Ho scelto la Costa d’Orlando per il progetto e per la presenza di coach Condello – confessa Di Coste -. Il coach è un ex giocatore che giocava come lungo, sono certo che potrà aiutarmi molto con la sua esperienza. Ho voglia di crescere e migliorare e credo che Capo d’Orlando sia il posto giusto dove farlo, dato che c’è uno staff tecnico pronto a lavorare su di me e sul resto della squadra ad alti livelli. Il gruppo è giovane ma siamo tutti ragazzi con grande voglia di mettersi in mostra. L’anno passato non è stato molto fortunato dal punto di vista personale, ho grande voglia di rivalsa e farò tutto il possibile per portare questa squadra in alto insieme ai miei compagni».