Calabria: tante iniziative per la XVIII Giornata Europea della Cultura Ebraica

Tutto pronto per la XVIII Giornata Europea della Cultura Ebraica. In Calabria, iniziative in sette località

ComunitàEbraicheDomenica 10 settembre 2017 torna la Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione che invita a scoprire storia, luoghi e tradizioni degli ebrei attraverso centinaia di eventi tra visite guidate a sinagoghe, musei e quartieri ebraici, spettacoli, mostre, concerti, degustazioni kasher e altri appuntamenti culturali. L’evento, giunto alla diciottesima edizione, è coordinato e promosso nel nostro Paese dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, parte di un network internazionale al quale aderiscono quest’anno trentacinque Paesi europei. Un tema comune, “La Diaspora. Identità e dialogo”, unisce idealmente tutti gli eventi, con iniziative aperte e gratuite per la cittadinanza e diffuse in quattordici regioni italiane. Diversi sono gli eventi previsti in CALABRIA, in sette diverse località e con un fitto programma di appuntamenti, che inizia il 10 settembre a SANTA MARIA DEL CEDRO e ZAMBRONE, e continua nei giorni successivi a REGGIO CALABRIA, BOVA MARINA, COSENZA, CROTONE e SAN GIORGIO MORGETO. L’inaugurazione si terrà a SANTA MARIA DEL CEDRO (CS), dove si produce una varietà di cedro molto apprezzata, utilizzata nella festività di Sukkot. L’apertura si terrà presso l’Accademia del Cedro (Contrada San Miele) alle ore 10.00, con i saluti del Presidente Franco Galiano e del Sindaco Ugo Vetere, e con interventi di Rav Umberto Piperno, Rabbino Capo della Comunità ebraica di Napoli, di Angelo Adduci, Presidente del Consorzio Cedro di Calabria, di Rav Moshe Lazar, della Scuola Ebraica di Milano “Merkos”, dei Consiglieri della Regione Calabria Giuseppe Aieta e Giuseppe Giudiceandrea. A seguire, melodie mediterranee con l’ensemble “Peri Hadar”.

Nel pomeriggio, il programma prosegue con la visita alle cedriere, al borgo storico e al castello. Nel pomeriggio, eventi a ZAMBRONE (VV), dalle ore 18.00 nel Palazzo del Centro Sociale (Via Corrado Alvaro). Dopo l’introduzione di Roque Pugliese, delegato per la Giornata Europea della Cultura Ebraica in Calabria, intervengono il Sindaco Corrado L’Andolina e la Presidente del Consiglio Comunale Marina Grillo. A seguire, terranno una conferenza Rav Umberto Piperno, Rabbino Capo di Napoli, e Monsignor Luigi Renzo, Vescovo di Vibo Valentia- Mileto. A seguire, musica con il complesso della Città di Zambrone, con la vocalist Mariachiara Carrozzo. Le iniziative calabresi proseguono lunedì 11 settembre a REGGIO CALABRIA, alle 17.30 nel Salone dei Lampadari del Palazzo Comunale. Saluti di Roque Pugliese, del delegato alla Cultura del Comune Franco Arcidiaco, del Sindaco Giuseppe Falcomatà, e interventi di Tonino Nocera, Rav Daniel Cohen, Rav Umberto Piperno, Viviana Andreotti. In chiusura, musiche mediterranea del gruppo “Peri Hadar”.  Si riprende il 12 settembre a BOVA MARINA (RC), alle 10.30 nel Parco Archeologico Archeoderi, dove sono conservati antichi reperti ebraici di età Imperiale romana, rinvenuti negli scavi condotti nel sito a partire dal 1983. L’Antiquarium di Bova Marina, annesso al parco Archeologico, ha sede lungo la strada provinciale di Bova Marina-Palizzi. I visitatori saranno accompagnati in un’affascinante viaggio alla scoperta del sito. Gli appuntamenti saranno presentati da Angela Acordon, Direttrice del Polo Museale della Calabria, Rossella D’Agostino, Direttrice del Museo e Parco archeologico “Archeoderi”, e commentante da Rav Umberto Piperno e Rav Daniel Cohen.

Si prosegue nel pomeriggio del 12 settembre a COSENZA, nel Chiostro di San Domenico (Piazza Tommaso Campanella), alle ore 18.00, con una conferenza sul tema della Giornata. Dopo l’introduzione di Roque Pugliese, e i saluti del Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, del Sindaco di Tarsia Roberto Ameruso e del Presidente Lions Club Roberto Ameruso, interventi, tra gli altri, dell’Arcivescovo Francescantonio Nolè, del Pastore Valdese Beniamino Viapiana, di Rav Umberto Piperno e di Rav Daniel Cohen. Si continua il 13 settembre a CROTONE, alle 11.00 presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, con un incontro sul tema della Diaspora ebraica e interventi di Roque Pugliese, del Sindaco di Crotone Ugo Pugliese, dell’Arcivescovo Domenico Graziani, di Rav Umberto Piperno e di Rav Daniel Cohen. Le iniziative si concludono alle 18.30 del 13 settembre a SAN GIORGIO MORGETO (RC), con i saluti del delegato della Giornata Europea della Cultura Ebraica per la Calabria Roque Pugliese, del Sindaco di Cittanova Francesco Cosentino e del Sindaco di San Giorgio Morgeto Salvatore Valerioti. A seguire, interventi della studiosa Pasqualina Furfaro, sulla storia locale degli ebrei di San Giorgio Morgeto, e dell’archeologo Daniele Alessi, sulla storia ebraica in Calabria. La Giornata Europea della Cultura Ebraica gode del Patrocinio del Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani. E’ inoltre riconosciuta dal Consiglio d’Europa. Queste le ottantuno località, divise per Regione, che partecipano alla Giornata in Italia: Calabria: Bova Marina, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, San Giorgio

MORGETO (RC), con i saluti del delegato della Giornata Europea della Cultura Ebraica per la Calabria Roque Pugliese, del Sindaco di Cittanova Francesco Cosentino e del Sindaco di San Giorgio Morgeto Salvatore Valerioti. A seguire, interventi della studiosa Pasqualina Furfaro, sulla storia locale degli ebrei di San Giorgio Morgeto, e dell’archeologo Daniele Alessi, sulla storia ebraica in Calabria. La Giornata Europea della Cultura Ebraica gode del Patrocinio del Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani. E’ inoltre riconosciuta dal Consiglio d’Europa. Queste le ottantuno località, divise per Regione, che partecipano alla Giornata in Italia: Calabria: Bova Marina, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, San Giorgio Morgeto, Santa Maria del Cedro, Vibo Valentia – Campania: Napoli – Emilia Romagna: Bologna, Carpi-Fossoli, Cento, Correggio, Cortemaggiore, Ferrara, Finale Emilia, Fiorenzuola d’Arda, Lugo di Romagna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Soragna – Friuli Venezia Giulia: Gorizia, Trieste, Udine – Lazio: Ceprano, Fiuggi, Fondi, Roma Liguria: Genova – Lombardia: Bozzolo, Mantova, Milano, Ostiano, Sabbioneta, Soncino, Viadana – Marche: Ancona, Fano, Jesi, Pesaro, Senigallia, Urbino – Piemonte: Acqui Terme, Alessandria, Asti, Biella, Carmagnola, Casale Monferrato, Cherasco, Chieri, Cuneo, Ivrea, Moncalvo, Mondovì, Pomponesco, Rivalta Bormida, Saluzzo, Torino, Trino Vercellese, Vercelli – Puglia: Bari, Lecce, San Nicandro Garganico, Taranto – Sicilia: Agira, Catania, Palermo, Ragusa (Camarina), Siracusa -Toscana: Firenze, Livorno, Pisa, Pitigliano, Siena, Viareggio – Trentino Alto Adige: Merano – Veneto: Padova, Venezia, Verona, Vicenza, Vittorio Veneto.