Calabria: buon risultato per la rappresentativa di Atletica Leggera al 41° Memoria Prospero Musacchio

Buon risultato per la rappresentativa calabrese di Atletica Leggera al 41° Memorial Prospero Musacchio

RappresentativaMusacchioSabato 23 settembre 2017 sull’impianto Comunale di Atletica Leggera di Isernia “Mario Lancellotta”, è andato in scena il 41° Memorial Prospero Musacchio, manifestazione nazionale riservata alle categorie Cadetti e Cadette dove le rappresentative di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Puglia, Umbria e Molise si sfidano puntualmente ogni anno. Per gli oltre 240 atleti che hanno partecipato, è stato un ottimo test generale per definire le varie rappresentative ai Campionati Italiani per Regioni che si terranno a Cles il prossimo 7 e 8 di ottobre. La squadra calabrese composta da soli 12 atleti Cadetti ha dato il meglio di sé, con quattro atleti che hanno migliorato i propri personali. Trattasi di Marino Antonino (Atl. Minniti) nei 300 hs in 44.94, Servino Angelo (Cosenza K42) sui 2000 metri con 6.38.44, Fortuna Samuele (Atl. Olympus) nei 1200 siepi in 3.43.87 e Gambello Carmelo  (Icaro Unipol Sai) nei 5000 metri di marcia 27.21.64. Iuzzolini Diego (ASD Milonrunners Crotone) ha vinto brillantemente la gara dei 300 metri in 37.08, mentre la staffetta 4×100 composta da  Zurzolo Alessandro (ASD Zagara), Spataro Simone (Atl. Rendese), Nicolò Vincenzo  (Atl. Barbas) e Iuzzolini Diego, ha fermato il crono ad un buon 46.81. Plauso al Presidente del Comitato Regionale Molisano Vittorino Mucci per l’organizzazione e la buona riuscita della manifestazione ed alla Regione Molise che, investendo nello sport, promuove il territorio.