Barcellona Pozzo di Gotto, alluvione 2011: approvato il finanziamento per il rifacimento della fognatura

La Protezione Civile approva il finanziamento per il rifacimento dei tratti di fognatura a Barcellona Pozzo di Gotto, danneggiati dall’alluvione del 2011

Panorama_Barcellona_Pozzo_di_Gotto“Sin dai primi giorni dall’insediamento, questa Amministrazione ha costantemente svolto una costante azione di sollecito nei confronti del Dipartimento Regionale della Protezione Civile, funzionale alla più veloce realizzazione degli interventi post alluvione 2011 finanziati dalla Protezione Civile. Grazie a queste sollecitazioni – tra le quali voglio ricordare l’incontro che si svolse nel palazzo municipale il 18.09.2015 alla presenza del Dirigente dell’epoca della sede di Messina del D.R.P.C. – sul finire del 2015 la Protezione Civile dava il via libero definitivo alla progettazione esecutiva delle opere di riordino idraulico delle saie Bizzarro, Pantano, Oreto, per un importo di € 500.000,00. Il progetto, rapidamente approntato dai tecnici del Comune, validato dal RUP e approvato dalla Giunta in linea amministrativa, veniva trasmesso alla Protezione Civile nel successivo luglio 2016. I frutti di questo impegno arrivano oggi per la nostra comunità. La disposizione del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale della Protezione Civile n. 494 del 21.08.2017, infatti, pervenuta al Comune proprio in questi giorni, approva la progettazione predisposta ed autorizza la spesa per l’importo previsto. Ciò consegna l’opera alla sua fase finale: approntamento degli atti ed esperimento della gara e, quindi, esecuzione dei lavori, per cui sin può ben sperare che l’intervento possa avere avvio nei prossimi mesi. Un apprezzamento sento di rivolgere ai nostri tecnici che hanno consegnato gli elaborati progettuali con grande celerità, e con altrettanta celerità fornito riscontro alle richieste dal D.P.R.C., alla Giunta Municipale che ha seguito la vicenda con l’impegno di sempre e, ultimi ma certamente non per ultimi, un grazie è d’obbligo rivolgere anche al Dipartimento Regionale della Protezione Civile, ai suoi tecnici e al suo Dirigente Generale, che hanno accompagnato il percorso del progetto in questione con pari solerzia. Desidero, infine, rimarcare come nello stesso tempo continui il suo percorso amministrativo l’altra misura di più generale messa in sicurezza delle saie, per un importo complessivo di € 6.500.000,00, che questa Amministrazione ha inserito nel quadro del Patto per il Sud- scrive in una nota il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto Roberto Materia.