Attentato Londra, 18enne arrestato al porto di Dover

Londra, esplosione in metropolitana a Parsons GreenUn diciottenne è stato arrestato nella zona di Dover, sud dell’Inghilterra, in relazione all’attentato alla metropolitana di Londra. Il giovane – ha confermato la polizia – è stato bloccato stamattina nella zona del porto della città, terminal dei collegamenti con la Francia attraverso la Manica. Non è stato precisato al momento se stesse per imbarcarsi o meno, né se sia sospettato come autore dell’attentato o come complice. Il numero due di Scotland Yard, Neil Basu, ha parlato comunque di un “arresto significativo”, aggiungendo peraltro che a dispetto dei “progressi” nelle indagini, lo stato di allerta “resta critico”. L’arrestato è stato trasferito a Londra per essere preso in custodia in una stazione della Metropolitan Police nella zona sud della capitale britannica.