Allerta Meteo, torna la pioggia dopo 6 mesi di siccità anche in Calabria e Sicilia: rischio grandine e tornado in serata [LIVE]

Forte maltempo all’estremo Sud: enorme groppo temporalesco risale il Canale verso Malta, Sicilia e Calabria

pioggiaAllerta Meteo- Come ampiamente previsto nei giorni scorsi, il maltempo si sta intensificando durante il pomeriggio all’estremo Sud: sta piovendo a tratti in modo intenso, con forti temporali, su gran parte di Calabria e Sicilia, per la prima volta dopo circa 6 mesi di assoluta siccità. In modo particolare nella Sicilia meridionale e orientale si stanno verificando autentici nubifragi, e le temperature sono crollate su valori eccezionalmente freddi per il periodo, tipici di dicembre, in alcuni casi addirittura di +18/+19°C in pieno giorno persino su coste e pianure e ovunque intorno ai +20/+21°C, anche dove piove piano. In Sicilia abbiamo 45mm di pioggia a Mazzarone, 30mm ad Acate, 23mm a Ispica, 22mm a Scicli e Santa Croce Camerina, 20mm a Noto, 15mm a Ragusa e Comiso, 14mm a Donnalucata, 13mm a Piraino, 11mm a Francofonte e San Giovanni La Punta, 10mm a Siracusa, Pace del Mela, Pachino e Mineo, 9mm a Lentini e Vittoria, 8mm a Catania, Agrigento, Licata, Nicolosi e Augusta, 7mm ad Acireale, Ribera e Butera, 6mm a Riposto, Pedara, Paternò, Mazzarino e Piazza Armerina, 5mm a Caltanissetta, Randazzo e Linguaglossa. Attenzione anche a Palermo e alla fascia tirrenica, dove ha già piovuto intensamente nel messinese ma il “clou” è atteso nelle prossime ore. I fenomeni si stanno estendendo in risalita da Sud anche alla Calabria, con forti piogge tra le province di Reggio e Vibo Valentia, ma anche i primi temporali nell’entroterra jonico cosentino e crotonese. I fenomeni più violenti, però, devono ancora iniziare. Un enorme ammasso temporalesco risale dal Canale di Sicilia vero l’isola, e giungerà nel corso del pomeriggio. Sarà in quel momento che si scateneranno i fenomeni più estremi, con forti grandinate e trombe d’aria.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: