Allerta Meteo: il fronte freddo avanza verso Calabria e Sicilia, nel weekend temporali e temperature in calo fino a -15°C

Allerta Meteo, il fronte freddo nelle prossime ore farà rotta anche verso Calabria e Sicilia determinando un forte peggioramento del tempo. Tutti i dettagli

maltempo-bagnara-calabra-632x420Allerta Meteo- E’ entrata ormai nel vivo burrasca di fine estate sull’Italia. La perturbazione atlantica è arrivata dalla Francia in queste ore e sta interessando le regioni del Centro/Nord Italia che sono letteralmente sotto assedio temporalesco. Tra oggi e domani il maltempo entrerà nel vivo anche nel resto del Paese, estendendosi verso il Nord/Est e il Centro/Sud. Temporali  violentissimi, di tipo “V shaped” in grado di scaricare quantitativi di pioggia molto abbondanti, colpiranno molte aree con frequente attività elettrica, forti raffiche di downburst e possibili grandinate anche di grosse dimensioni con diametro superiore a 5 centimetri (CAPE sui 1500/2000 J/kg e il marcato DLS >20 m/s, con una convergenza e umidità presente nei bassi strati nonostante la presenza di uno scarso shear direzionale ovvero la velocità di risalita del vento dato dalla convezione presente)

I temporali interesseranno anche il Nord Ovest seppur in maniera più lieve rispetto al Nord Est. Nel corso della giornata odierna il maltempo farà rotta anche verso le regioni centrali, con temporali forti e frequenti su Toscana, Umbria, Lazio e Campania settentrionale, più occasionali sulle Marche, alto Abruzzo e nord Sardegna.

Tra Sabato e Domenica l’anticiclone africano mollerà la presa in maniera netta su tutte le regioni centro/meridionali, dando il posto alla circolazione atlantica. Attenzione alla formazione di forti temporali tra basso Lazio, Campania, Molise, Puglia Garganica, Lucania, Calabria tirrenica, Sicilia nord occidentale e zone interne della Sardegna.

Eloquenti le mappe del modello Moloch dell’ISAC/CNR. Le precipitazioni saranno distribuite in modo irregolare, ma localmente i fenomeni assumeranno carattere di nubifragio, inoltre non sono escluse multicelle associate a nubifragi, grandinate, forti raffiche di vento e frequente attività elettrica. Successivamente avremo anche il tanto atteso il calo termico che diverrà marcato con clima localmente anche più fresco del normale un po’ ovunque. E’ atteso un brusco crollo termico fino a 10/15 gradi rispetto al clima attuale, con la percepita che sarà inferiore rispetto alla temperatura reale. Insomma l’estate ha le ore contate perché è in arrivo un vero e proprio assaggio autunnale che metterà in seria difficoltà la stagione estiva. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: