Al via la 39ma Stagione Concertistica “Taormina Classica 2017” [INFO UTILI]

Giampiero Caminiti

Giampiero Caminiti

Si aprirà con il concerto di venerdì 15 settembre presso la chiesa di S. Caterina, la 39ma Stagione Concertistica “Taormina Classica 2017”, promossa dall’Associazione Musicale Almoetia in collaborazione con l’associazione “Orchestra da Camera di Messina”, patrocinata dall’Assessorato regionale al turismo della Regione Sicilia, dal comune e dall’arcipretura di Taormina. Il pianista Vincenzo Pavone presenterà “Inspiration of Italy”, un percorso musicale attraverso alcune fra le più belle pagine di Liszt e Debussy. Cinque appuntamenti tutti con inizio alle ore 21,00, a ingresso libero, che il direttore artistico Maurizio Gullotta ha previsto fino all’1 ottobre. Domenica 17 settembre si esibirà l’Opale Accordion Quartett con “Late summer concert” (musiche di Piazzolla, Bach e Saent-Saens). Venerdì 22 settembre sarà la volta di Mario Spinnicchia che eseguirà al pianoforte musiche di Shubert e Brahms sul tema “Greats romantic sonata”. Domenica 24 settembre, il duo flauto pianoforte di Alessandro Crosta e Nadia Testa proporrà “The flight, music around the world”, con musiche di Alassio, Diniku, Gimenez, Piazzolla e Bernstein. Domenica 1 ottobre, infine, il duo Salerno-Cappellani alle chitarre proporrà “Invitation to dance”, musiche di Vivaldi, Boccherini, De Falla, Granados, Albeniz e Monti. L’Associazione Almoetia, costituitasi nel 1979, si è imposta all’attenzione del pubblico e degli operatori per essere riuscita a far conoscere e valorizzare quei talenti musicali siciliani costretti altrimenti a cercare altrove occasioni per farsi conoscere e per affermarsi. Così l’attenzione dell’Almoetia è stata in questi anni primariamente rivolta ai giovani talenti soprattutto siciliani, dando loro la possibilità di esibirsi in un centro tra i più rinomati a livello mondiale.