Villa San Giovanni, presentato il circolo del Movimento Nazionale per la Sovranità [FOTO]

MSN (2)La comunità cresce, la voglia di Destra aumenta. A Villa nasce il Circolo del Movimento Nazionale per la Sovranità, guidato da Alessandro Aragona, presentato nei giorni scorsi nella suggestiva location del Lido Chringuito alla presenza di numerosi amministratori del territorio, del Coordinatore  della Direzione Nazionale Giuseppe Scopelliti, dal responsabile provinciale Ernesto Siclari, dal Vice Coordinatore Alessandra Bordini, dai dirigenti Demi Arena, Luigi Tuccio. Tanti gli iscritti ed i simpatizzanti presenti all’incontro a testimonianza di come il Circolo villese parta con grandi propositi e con la volontà di essere protagonista nello scenario politico cittadino. Ripartire dal territorio, dai circoli, dalla condivisione delle scelte politiche per confrontarsi e crescere, cercare il dialogo e l’aggregazione:  sono queste le linee dettate da Aragona nel suo intervento, che ha spiegato come il circolo vorrebbe riuscire, assieme agli amministratori, a portare a termine alcuni progetti funzionali al nostro territorio. Le conclusioni della serata sono state affidate proprio all’Ex Governatore Scopelliti che ha parlato della necessità, per il centrodestra nazionale e locale, di avere la capacità di mettere in campo uomini in grado di dare un contributo serio e qualificato. Facendo squadra, perché solo attraverso la coesione ed il lavoro di gruppo, sarà possibile programmare un’idea di Nazione, Regione e Città e Regione innovativa, così come la contemporaneità impone. Secondo Scopelliti la politica ha bisogno di “decisione”, perchè una classe dirigente deve assumersi la responsabilità delle scelte e dare risposte. Bisogna saper leggere le dinamiche e trovare subito le soluzioni, magari anticipando i tempi e le prospettive: il cambiamento si realizza se c’è la capacità di pensare in grande.