fbpx

Vari controlli del territorio a Rende (CS): 3 persone denunciate

carabinieri_autoI controlli dei carabinieri nelle ultime 24 ore a Rende (CS):

– In Rose (CS), i militari della Stazione Carabinieri di Rose, deferivano in stato di libertà, un 27 enne e un 30enne cosentini per il reato di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. I militari operanti nel corso di servizi di controllo del territorio fermavano i due giovani i quali, a seguito di perquisizione personale e veicolare, venivano trovati in possesso, celato nel cruscotto dell’autovettura, di un involucro in cellophane contenente 8 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Cocaina”, sottoposta a sequestro. 

– In Rende (CS), i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende:
– Deferivano in stato di libertà, un 48enne cosentino, per il reato di “Inosservanza degli Obblighi della Sorveglianza Speciale”. I militari operanti accertavano che l’uomo, già gravato dalla misura della Sorveglianza Speciale, al momento del controllo si trovava senza un giustificato motivo a Rende (CS), violando gli obblighi cui sottoposto. 

– Segnalavano alla Prefettura di Cosenza un 20enne cosentino, quale “Assuntore di sostanze stupefacenti”. I militari operanti, in Rende (CS), via Rossini, a seguito di perquisizione personale rinvenivano, nella disponibilità del giovane, un involucro in cellophane contenente 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”, che veniva sottoposta a sequestro.