Terrore in Spagna, furgone sulla folla a Barcellona: sostenitori dell’Isis celebrano la strage sui social [FOTO]

Terrore in Spagna, i sostenitori dell’Isis celebrano la strage sui social e ricordano le vecchie minaccie fatte al Paese

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

“In attesa che emerga che gli autori dellattentato di oggi a Barcellona siano affiliati ad Isis, i sostenitori del gruppo stanno celebrando” la strage “e ricordano le vecchie minacce alla Spagna”. Così scrive l’organizzazione Usa Site che monitora l’attivita’ jihadista sul web. L’azione peraltro ricorda l’attacco del 14 luglio 2015 a Nizza quando un camion uccise86 persone investendole sulla Promenade des Anglais, ma anche l’attentato di Berlino, quando il 19 dicembre dello scorso anno il tunisino Anis Amri, ucciso poi dalla polizia in Italia, si getto’ con un camion rubato investi la folla in un mercato di Natale a Berlino. Il folle gesto costò la vita a 12 persone , tra cui un’italiana.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters