Stalli per disabili, a Messina manca la segnaletica. Gioveni: “I cittadini attendono da più di un anno”

A Messina manca la segnaletica per gli stalli riservati ai disabili, Gioveni sollecita l’Amministrazione

libero-gioveni3Il consigliere Libero Gioveni ritorna a sollecitare l’Amministrazione comunale sui mancati interventi di realizzazione e rifacimento della segnaletica orizzontale (strisce pedonali, linee di mezzeria ecc.) a Messina, con particolare riferimento agli stalli personalizzati per disabili già autorizzati.

Il Dirigente del Dipartimento mobilità urbana ing. Pizzino- scrive Gioveni in un’ interrogazione rivolta al sindaco e all’assessore Cacciolta- aveva risposto in Commissione consiliare che l’assenza di interventi era dovuto all’impossibilità di espletare delle gare d’appalto per il servizio a causa dei ritardi nell’approvazione del Bilancio di Previsione 2016 nonché dell’attuale mancata presentazione in Aula del Previsionale 2017.

In questi ultimi giorni, invece, si è dato corso finalmente a degli interventi mirati di rifacimento o realizzazione della segnaletica (certamente apprezzabili), come quelli per esempio sul viale della Libertà che si è appena rifatto il “look”!

 ”Ma intanto- denuncia Gioveni- continuano i disagi anche e soprattutto ai cittadini disabili aventi diritto allo stallo personalizzato, i quali attendono da circa 1 anno la necessaria striscia gialla a terra, nonostante siano già in possesso di regolare ordinanza/autorizzazione già da fine anno 2016 rilasciata dal Dipartimento Viabilità“.