Sfilata dei Giganti a Messina, “ripulita” la via Comunale di Camaro. Cacciotto: “Cittadini presi per i fondelli”

Decoro urbano, Cacciotto: “A Messina si naviga a vista, urge una seria programmazione che esuli da feste patronali o feste religiose”

gigantiNella via Comunale di Camaro, la scerbatura e la pulizia delle aiuole viene fatta solo in occasione della salita dei Giganti. Non vuole essere una polemica ma semplicemente un amara constatazione“- scrive  il consigliere Alessandro Cacciotto.
Per i cittadini di Messina- suona ormai come un autentica presa in giro, tanto che si è parlato del “potere di Mata e Grifone”, mitici fondatori del Villaggio di Camaro.
La lunga arteria che sarà attraversata dalla salita dei Giganti- continua il consigliere- è stata rattoppata alla meno peggio, dimenticando che le crepe ormai cronicizzate avrebbero bisogno di un serio monitoraggio dal momento che, sotto la via Comunale di Camaro insiste lo storico torrente.
Sarebbe poi l’ora di potare gli alberi anziché limitarsi, per la salita dei Giganti, a tagliare qualche rametto sporgente”.
“Insomma- conclude Cacciotto- non è possibile andare avanti in questo modo, navigare a vista. Urge una seria programmazione che esuli da feste patronali o feste religiose. I residenti percepiscono tutto ciò come un autentica presa per i fondelli“.