fbpx

Sanzioni per alcune imprese della Calabria: ancora tanti lavoratori in nero

Sanzioni per alcune imprese della Calabria: ancora tanti lavoratori in nero

lavoroI carabinieri del Nucleo operativo del Gruppo tutela lavoro di Napoli, insieme a quelli del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Crotone e col supporto dell’Arma territoriale di Crotone, hanno ispezionato alcune imprese nell’ambito di controlli per il contrasto del fenomeno del lavoro sommerso. Sono 5 le imprese irregolari su 6 controllate. I carabinieri hanno elevato anche sanzioni amministrative per un importo complessivo di 52 mila euro e ammende per violazioni penali pari a 13.149 euro. Inoltre sono stati recuperati contributi previdenziali ed assistenziale per 2.500 euro. I carabinieri hanno anche adottato 5 provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale.