fbpx

Reggio Calabria: l’Amministrazione Comunale entra nel vivo del quartiere Paolino

foto conferenza (7)Evento riuscitissimo sabato 26, in occasione delle attività estive organizzate nei vari quartieri della cittadina Medmea, l’Amministrazione Comunale entra nel vivo del quartiere Paolino confrontandosi tramite un vero e proprio incontro pubblico dal carattere -assembleare con i residenti e la comunità rom del posto intavolando un convegno dal tema “Rom e Sinti tra integrazione e marginalità sociale”. Hanno preso parte ai lavori il sindaco avv Giuseppe Idà, il capogruppo Pasquale Papaianni, il Dott Pellicanò, la Prof.ssa Cacciola vicaria II Circolo, il Dott.Marino dell’associazione “in mondo di mondo”, il Dott Madafferi della “Cooperativa Rom 95” e l’Avv. Antonino Castorina Consigliere Metropolitano con delega al bilancio immigrazione e minoranze. L’evento è stato accompagnato da una mostra fotografica a cura della comunità rom, da una rappresentazione di opere di antiquariato e antichi utensili lavorati a mano. Durante il convegno sono stati trattati i temi inerenti l’integrazione, l’inclusione scolastica, il ruolo che potrebbero ricoprire nel riciclo è raccolta materiali ingombranti. Il convegno e stato accompagnato da un duetto musicale “Nando Cuiuli e Francesco Albertino “al termine della serata sono seguiti canti e musiche popolari. Si tratta per l’amministrazione di un primo passo importante verso una sana e reale forma integrativa. Il vicesindaco con delega allo spettacolo Mimmo Rizzo manifesta soddisfazione per la riuscita dell’evento “per la prima volta nella storia della nostra Città vi è stata una manifestazione concreta di integrazione con la comunità rom presente da decenni sul nostro territorio. Non si tratterà di un evento isolato, bensì solamente dell’inizio di un percorso reale contro la marginalità sociale”.