Reggio Calabria, la rabbia di una cittadina: “quanto tempo ci vorrà per ripristinare il ponte a Catona?”

Lettera aperta da parte di una cittadina all’amministrazione comunale di Reggio Calabria

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Foto StrettoWeb / Simone Pizzi

Diversi giorni fa, a causa di un incendio, il ponte di Bolano a Catona è stato distrutto. Una cittadina ha inviato alla Redazione di StrettoWeb una lettera aperta indirizzata all’Amministrazione Comunale di Reggio Calabria, per richiedere chiarimenti circa le modalità e i tempi in cui il Comune ripristinerà la normalità. Di seguito il testo:

Gentilissimo comune di Reggio Calabria, 

parecchi giorni fa, come appreso dai media, nel torrente di Spontone, nei pressi di Catona, c’è stato un incendio che ha provocato danni ingenti alle tubazioni del gas, ai cavi della luce e in particolare al ponte reso appunto inagibile. Il ponte è un’arteria principale di comunicazione tra due aree limitrofe dove ogni giorno convergono automobili, camion, autobus di linea e tanti cittadini a piedi. Quanto tempo dovremmo aspettare adesso? Che sarà di noi quindi? Gli autobus dove passeranno? Come ci recheremo a Catona o oltre Catona? Spero che da domani il comune o di chi competenza prenda in mano la situazione altrimenti rischieremo di diventare un’area fantasma“, ha concluso Rosetta Marra.