Reggio Calabria: il 4 agosto la presentazione del libro “Cinquefrondi anni ’70″

Il 4 Agosto sarà presentato il libro “Cinquefrondi anni ’70″

cinquefrondiNell’ambito  delle manifestazioni  Riviviamo Cinquefrondi,il 4 agosto sara’ presentato il libro di Aldo Polisena “Cinquefrondi anni ‘70”. Aldo Polisena ha dedicato questo suo libro al suo Paese  raccontando cosa furono gli anni ’70 a Cinquefrondi. Un atto d’amore ad un Paese che si e’ sempre caratterizzato per il grande dinamismo e per l’impegno politico e culturale ,soprattutto dei giovani di quegli anni. Aldo apre una finestra  per rivedere i suoi amici,quelli dell’impegno politico e culturale.Una finestra aperta su dieci anni di storia di Cinquefrondi  dove si muovevano tanti giovani ma anche  tanti simpatici personaggi che ,grazie anche al libro, appaiono con tutta la loro grande umanita’. Il libro ricostruisce  questo periodo grazie alle testimonianze dei giovani di allora e rende omaggio ad un grande Cinquefrondese illustre: Pasquale Creazzo. Vengono ricostruiti  avvenimenti locali e nazionali, si fa risaltare la “voglia di fare” di quegli anni. Anni nei quali emergeva  lo scontro tra vecchie e nuove generazioni e nei quali  si vivevano  avvenimenti quali: il  sessantotto studentesco,la rivolta di Reggio Calabria, il colpo di stato in Cile, le leghe per l’occupazione, l’esperienza teatrale, il terrorismo, le radio libere, la nascita dell’Arci l’esperienza dei bollettini di informazione.

Un libro che e’ anche un omaggio ad un mondo carico di valori e di ideali e che oggi non esiste piu’. Parleranno del libro l’autore, il Sindaco Conia e diversi protagonisti degli anni settanta. Venerdi’ 4 agosto ore 21.30 nella Villa Comunale, dopo la presentazione del libro di Aldo Polisena, seguira’ il concerto di Agostino Macedonio  “La musica e l’impegno degli anni ’70.”