fbpx

Reggio Calabria, donna aggredita da un grosso cane randagio a Gallico: ha rischiato di perdere la mano [DETTAGLI]

Increscioso episodio a Reggio Calabria, donna aggredita a Gallico Marina mentre era a passaggio con i suoi cani

cani aggressivi“Nella serata del 7 agosto 2017 intorno alle ore 22,00 la Sig.ra  E.R. Si recava a passeggio con i suoi due cani nei pressi della via Chiesa di Maria di Portosalvo in località Gallico Marina, ed è stata aggredita da un cane di razza Meticcia tipo maremmano di taglia grande. La Sig.ra che aveva i guinzagli dei suoi cani al polso destro non è riuscita a liberare il braccio in tempo ed è stata azzannata dal sopraccitato cane dal polso sino all’avambraccio dx. Uno dei due cani di proprietà è riuscito a liberarsi e fortunatamente lo metteva in fuga.  La Sig.ra recatasi al pronto soccorso veniva prontamente medicata, come da verbale allegato. Si deve ringraziare la professionalità dello staff medico se la  Sig.ra  in questione non ha perso l’uso della mano”.

La comunicazione è stata inviata al Prefetto di Reggio Calabria, al Sindaco di Reggio Calabria e alle aziende sanitarie provinciali.