fbpx

Reggio Calabria, Don Giovanni Zampaglione: “vicinanza e preghiere per la famiglia dell’imprenditore Russo”

Don Giovanni Zampaglione esprime la propria vicinanza alla famiglia dell’imprenditore Pasquale Russo vittima di un sequestro e di un’aggressione a Marina di San Lorenzo

carabinieri_autoLimprenditore Pasquale Russo, fratello di Bernardo, sindaco della cittadina in provincia di Reggio Calabria, diversi giorni fa è stato bloccato da un commando di malviventi, mentre a bordo della propria automobile percorreva la statale. Don Giovanni Zampaglione ha voluto allora esprimere “vicinanza e preghiere per la Famiglia Russo, in maniera particolare per il signor Pasquale Russo e conversione per gli autori del triste episodio nei suoi confronti. La nostra comunità  ha bisogno di pace e tranquillità. Faccio mie, a questo proposito, le parole di S.Giovanni Paolo II che nella Valle dei Templi di Agrigento tuonò con queste parole: “Convertitevi, verrà un giorno il giudizio di Dio”.